Mascherine in tessuto: migliori prodotti di Dicembre 2022, prezzi, recensioni

1
2
3
Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e...
UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...
HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...
Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e Argento...
UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...
HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...
Relaxsan
HOME KOKO LOOK
HoMedics
Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e Argento...
Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e...
CERTIFICATA CE - Conforme alla Normativa UNI EN 14683:2019 - Tipo I - taglia unica per adulti uomo e...LEGGEREZZA E TRASPIRABILITA’ – Il filato Dryarn la rende il 30% più leggera ed il 20% più...ANTIBATTERICA, ANTIODORE E PERMANENTE – Il tassello igienico interno in filato d’argento...
UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...
UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...
[ TEST PFE>96% CE2761 MASCHERINE LAVABILI 50 VOLTE ] - Questa mascherina FFP2 riutilizzabile e...[ TEST BFE> 99% OLTRE LO STANDARD ] - Le mascherine UNICA sono conformi alle norme ISO18184:2019 e...[ QUALITA' E AMBIENTE ] - La mascherina riutilizzabile e lavabile è stata studiata per essere...
Offerta
HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...
HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...
3 STRATI PROTETTIVI: Il morbido tessuto non tessuto interno assorbe il vapore acqueo, lo strato...CONFORTEVOLI: La clip regolabile per il naso e i morbidi elastici per le orecchie permettono alla...FILTRAGGIO: Le mascherine FFP2 proteggono da germi, polvere e inquinamento atmosferico; filtra...

Se sei alla ricerca delle migliori mascherine in tessuto ma hai ancora dubbi sulla loro efficacia, nei prossimi paragrafi scoprirai tutto ciò che devi sapere sull’argomento. Scoprirai tutti i prezzi e  le recensioni dei migliori prodotti acquistabili nei negozi o sui siti online. Troverai davvero tantissimi modelli adatti a te ma, prima dell’acquisto, è opportuno conoscere la composizione di questi dispositivi e soprattutto la loro traspirabilità.

Mascherine in tessuto: quando acquistarle

Le mascherine in tessuto, al contrario del parere popolare, possono essere delle ottime barriere per proteggersi dalle particelle dannose per l’organismo umano. Spesso sentiamo dire che le uniche mascherine in grado di bloccare l’inalazione di sostanze nocive sono le FFP1, FFP2 e FFP3, ovvero i dispositivi di protezione individuali adoperati anche nei luoghi di lavoro.

In realtà le mascherine in tessuto possono offrire una buona protezione, anche se vanno preferite alle precedenti solo in alcuni contesti. Se dobbiamo frequentare un luogo contaminato da gas, da polveri sottili, da fumi e da particolari particelle allo stato di aerosol, è sempre meglio indirizzarsi alle mascherine professionali. Ma se abbiamo bisogno di un dispositivo che ci protegga dalle influenze epidemiologiche o da altre patologie infettive, le mascherine in tessuto garantiscono un buon grado di efficienza.

Questi modelli infatti sono consigliati se il rischio contagio non è elevato e se non stiamo a diretto contatto con il contaminante. Si tratta di mascherine molto leggere, adatte per quando siamo in giro, per strada e in qualsiasi altro spazio aperto. Sono molto consigliate per i bambini dato che offrono una comodità maggiore rispetto agli altri modelli, garantendo comunque una buona traspirabilità e un discreto filtraggio.

Infine occorre evidenziare che da alcuni studi recenti è emerso che determinati tipi di tessuto garantiscono la stessa efficacia di una mascherina chirurgica. E allora andiamo a scoprire le caratteristiche delle mascherine in tessuto.

Mascherine in tessuto: composizione

I migliori prodotti da acquistare di mascherine in tessuto sono quelle con più strati. Infatti i modelli in tessuto di solito dispongono di pochi veli, non sufficienti per bloccare le particelle contaminate.

Le mascherine in tessuto possono essere di varie tipologie. Potremo trovare modelli in chiffon, in flanella oppure in cotone. Potremo anche acquistare delle tipologie con vari strati in tessuto combinato. Il miglior materiale disponibile risulta il cotone combinato con dei sottili strati di chiffon. Alcune ricerche scientifiche hanno provato che queste tipologie di mascherina possono bloccare anche l’80% di micro organuli dannosi per l’organismo e il 90% di particelle più piccole di 300 nanometri.

Il cotone è il miglior materiale che funziona come una barriera che blocca l’entrata di particelle. Queste infatti potrebbero essere inalate dalle vie respiratorie.  Ma prima di acquistare delle mascherine in tessuto bisogna saper valutare quali sono le migliori stoffe per garantire un’efficacia riconosciuta.

Mascherine in cotone e chiffon

Le mascherine in cotone e chiffon rappresentano un’alternativa davvero ottima per proteggersi dalle infezioni o dall’entrata di particelle dannose per l’organismo.

Potremo acquistare una mascherina in cotone con un doppio strato di chiffon. Il cotone rappresenterebbe il primo strato esterno e svolgerebbe l’azione di barriera, lo chiffon invece sarebbe il velo più interno, a contatto con il viso. Entrambi i tessuti funzionano come barriere elettrostatiche per far scivolare le particelle.

Mascherine in cotone di T-Shirt

Un’ottima alternativa è l’utilizzo di mascherine composte dallo stesso cotone delle maglie o delle t-shirt. Questa tipologia di mascherine potrebbe essere anche fai da te. Oltre a trovarle in negozio infatti potremo sbizzarrirci a costruirle da soli acquistando semplicemente dei kit per comporle.

Il tessuto in tela ha una capacità di filtraggio pari al 5% Il cotone della T-Shirt invece riesce a raggiungere un filtraggio pari al 21%, quello delle maglie del 26%. Potremo trovare anche delle mascherine composte da cotone in garza con una traspirabilità molto bassa, dello 0,7%. Il cotone del fazzoletto invece offre una capacità di filtraggio dell’1,1%.

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sconsiglia l’utilizzo di tessuti elastici poiché nel lavaggio potrebbero usurarsi e allargarsi perdendo la loro efficacia.

Quanti strati servono?

Le mascherine in tessuto, per essere davvero efficaci, devono avere un numero sufficiente di strati. In base alla tipologia di materiale, è meglio avere un determinato numero di veli altrimenti l’efficacia del filtraggio sarebbe nulla.

L’Oms specifica che gli strati delle mascherine in tessuto dovrebbero essere almeno tre. Se si sceglie una mascherina composta dal cotone del fazzoletto, servono almeno 4 strati di tessuto, almeno per raggiungere una capacità di filtraggio del 14%.

I tessuti più delicati e fini come lo chiffon o la garza, invece, non sono molto protettivi, infatti si consiglia sempre di sceglierli in combinazione con altri tessuti più “duri”.

Lo strato interno delle mascherine in tessuto, quello a contatto con il viso, dovrà essere sempre di tipo idrofilo, quindi assorbente. Lo strato intermedio invece deve essere di cotone e mai in tessuto sintetico. Quello più esterno non deve assorbire l’acqua e quindi è da preferire un tessuto idrofobico.

Sono Elisabetta, ho 27 anni e sono laureata in Editoria e Scrittura. Da sempre appassionata nella stesura di articoli di vario genere, ho anche lavorato nel mondo sociale e sanitario. Mi piace scoprire nuovi oggetti utili per pulire la casa e i dispositivi indicati per la protezione individuale. Per questo motivo sono qui per raccontarvi tutto quello che so sulla salute, l’igiene e la cura della persona. 

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e Argento...

Relaxsan UNIMA [Petrolio] – Mascherina in Tessuto di Alta Qualita Lavabile filato Dryarn e...

  • CERTIFICATA CE - Conforme alla Normativa UNI EN 14683:2019 - Tipo I - taglia unica per adulti uomo e...
  • LEGGEREZZA E TRASPIRABILITA’ – Il filato Dryarn la rende il 30% più leggera ed il 20% più...
  • ANTIBATTERICA, ANTIODORE E PERMANENTE – Il tassello igienico interno in filato d’argento...
2 UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...

UNICA mascherina lavabile mascherina riutilizzabile mascherine lavabili riutilizzabili ffp2...

  • [ TEST PFE>96% CE2761 MASCHERINE LAVABILI 50 VOLTE ] - Questa mascherina FFP2 riutilizzabile e...
  • [ TEST BFE> 99% OLTRE LO STANDARD ] - Le mascherine UNICA sono conformi alle norme ISO18184:2019 e...
  • [ QUALITA' E AMBIENTE ] - La mascherina riutilizzabile e lavabile è stata studiata per essere...
3 HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...

HoMedics Mascherine FFP2 Certificate CE, 20 Mascherine FFP2 Antiparticolato con 3 Strati di...

  • 3 STRATI PROTETTIVI: Il morbido tessuto non tessuto interno assorbe il vapore acqueo, lo strato...
  • CONFORTEVOLI: La clip regolabile per il naso e i morbidi elastici per le orecchie permettono alla...
  • FILTRAGGIO: Le mascherine FFP2 proteggono da germi, polvere e inquinamento atmosferico; filtra...
Back to top
guidamascherine.it