Mascherine: quando e come usarle in modo corretto

1
2
3
4
5
Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50
10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...
20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...
Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...
KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati,...
Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50
10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...
20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...
Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...
KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati, Mascherine...
PARTY MONSTER
SICURA MASCHERINE CHIRURGICHE
ASSO+ PRODUTTORI DI CLIENTI
Urhome
KKmier
Offerta
Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50
Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50
FUNZIONALE: Queste mascherine_chirurgiche_nere con i suoi 4 strati vengono utilizzate per proteggere...COMODO E SICURO: Queste mascherine_nere hanno un comodo elastico, morbido e flessibile, può...MADE IN ITALY: prodotto in italia con tutta la documentazione,test report e certificato...
Offerta
10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...
10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...
PFE ≥99% Efficienza di filtrazione Particelle.BFE ≥99% Efficienza di filtrazione batterica.10 Mascherine Filtranti Monouso FFP3 NR. Realizzate in TNT di colore bianco, ad alta...
20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...
20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...

PROTEGGE TE E GLI ALTRI: Le mascherine FFP2 proteggono sia te che gli altri,...

🇪🇺 CERTIFICATE CE: Le nostre mascherine FFP2 godono della dichiarazione di...

FILTRO A 5 STRATI: Un filtro a 5 strati per proteggere te e i tuoi cari da...

Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...
Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...
KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati, Mascherine...
KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati,...

Le mascherine sono dei dispositivi da utilizzare per proteggerci da alcune sostanze nocive. Ne abbiamo bisogno quando ci troviamo in una zona contaminata da fumi, da gas e da sostanze dannose per il nostro organismo. Ma si tratta di un presidio utile anche se vogliamo bloccare l’inalazione di particelle virali che potrebbero attaccarci un’influenza rischiosa. In commercio troveremo vari modelli di mascherina, ciascuno adatto a singole situazioni di vita o lavorative. In questa guida vi diremo tutto ciò che dovete sapere sulle mascherine, quando e come usarle.

Mascherine: quando e come usarle

Le mascherine sono dei presidi sanitari che servono a coprire le vie aeree superiori e quelle inferiori da ogni pericolo di diffusione di un virus o di gas nocivi.

Nell’ambiente potremo infatti trovare varie sostanze dannose per l’organismo che, se inalate, potrebbero causare delle conseguenze al nostro apparato. Dai gas ai fumi tossici, come l’amianto o le vernici, fino ai virus influenzali, sono molte le situazioni in cui è obbligatorio l’uso della mascherina.

Le sostanze dannose si presentano sotto forma di particelle minuscole dal diametro di circa 10 micron. Queste particelle possono essere inalate dalle nostre vie aeree senza che ce ne accorgiamo. Nel caso dei virus influenzali e delle epidemie, potremo contrarre l’infezione anche solo toccando una superficie su cui qualcuno infetto ha starnutito e poi sfiorandoci gli occhi o la bocca.

In particolare, i contagi per virus, avvengono proprio tramite la diffusione delle micro goccioline prodotte dalla saliva di chi è infetto. Per contagiarsi basta essere vicini a qualcuno che starnutisce od emette schizzi di saliva. Se invece disponiamo di una mascherina che si adatta perfettamente al viso potremo evitare il rischio di contagio. Ma dovremo prestare molta attenzione al modo d’uso, la mascherina infatti dovrà aderire in modo corretto al naso e alla bocca.

Qual è l’utilità delle mascherine contro i virus

Le mascherine sono dei presidi molto utili per contenere la diffusione dei virus contagiosi. Alcuni tipi sono considerati dei veri e propri dispositivi di protezione individuale (DPI) che vengono consegnati dagli stessi datori di lavoro a coloro che lavorano in ambienti a rischio contagio, come gli ospedali o le industrie farmaceutiche.

I virus si presentano come delle particelle dalle dimensioni di qualche decina di micron. Questi colpiscono alcune parti dell’apparato respiratorio o gastrointestinale causando, a volte, delle complicanze da evitare. Le vie di trasmissione dei virus che interessano il tratto bronco-polmonare sono le vie aeree superiori, e quindi le cavità nasali, e le vie aeree inferiori, e quindi la bocca.

La trasmissione avviene per contatto diretto con una persona positiva ad un tale virus e quindi tramite le sue goccioline di saliva le quali si diffondono nell’ambiente. Anche solo toccando la mano alla persona infetta potremo contagiarci.

Le goccioline infette potrebbero avere una dimensione davvero microscopica, anche la metà di un capello e possono spingersi in ogni direzione fino ad essere inalate da una persona sana. Pertanto l’uso delle mascherine previene il contagio a livello totale. Oltre ad impedire alle persone sane di inalare le gocce, ci fa evitare anche di toccarci naso e bocca durante l’utilizzo. Ogni tipo di mascherina però ha un’efficacia ed un utilizzo diverso. Nei prossimi paragrafi scopriremo meglio i dettagli sulle mascherine, quando e come usarle.

Varie tipologie di mascherine: quando e come usarle

In commercio troveremo vari modelli di mascherine standardizzate da acquistare in base alla tipologia di protezione di cui abbiamo bisogno. Ogni mascherina infatti ha la sua capacità filtrante e le sue caratteristiche. Esistono dei modelli indicati per alcuni settori lavorativi ed altri consigliati per chi ha bisogno di una protezione quando è fuori casa.

Ad esempio, coloro che lavorano nelle fabbriche siderurgiche o farmaceutiche, e quindi sono a contatto con sostanze particolari, hanno bisogno di mascherine differenti rispetto ai medici che lavorano in un reparto infettivo. Proprio per questo motivo dovremo sapere al meglio le varie tipologie di mascherine e quando e come usarle

Le mascherine si dividono fondamentalmente in due macro categorie: quelle che rappresentano dei presidi medici e invece quelle che sono dei veri e propri dispositivi di protezione individuale (DPI). Nella prima classe rientrano le mascherine chirurgiche, nella seconda le FFP1, le FFP2 e le FFP3, conosciute anche come N95 e N100. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Mascherine chirurgiche: cosa sono

Le mascherine chirurgiche sono dei presidi sanitari di colore azzurro-verdastro e possono essere provviste di 2 o 3 veli. Si tratta di vari strati formati da tessuto-non-tessuto. Il velo più esterno serve a mantenere la struttura dell’intera mascherina, quello di mezzo invece filtra e setaccia le particelle in uscita e quello più interno, il terzo velo se è presente, aderisce completamente al viso.

Le chirurgiche sono mascherine monouso perciò dopo l’uso vanno gettate. Sono utilizzate da coloro che desiderano bloccare la fuoriuscita di particelle dall’interno, infatti hanno un’ottima azione filtrante in entrata. Questo significa che se la indosso davanti ad una persona positiva a un virus potrei contagiarmi perché la capacità filtrante in entrata è molto alta. Ma se ad indossarla è un positivo al virus, allora l’azione diventa efficacia perché le particelle infette non si diffondono.

Per avere un’efficacia ancora più alta, la mascherina chirurgica deve aderire bene al viso. Dunque dovremo indossarla stringendo bene i lacci dietro la nuca, o intorno alle orecchie, e dovremo sistemarla bene sul naso nonostante non include un ferretto stringinaso.

Mascherine FFP1, FFP2 e FFP3: cosa sono

Le mascherine FFP1, FFP2 e FFP3 sono dei dispositivi di protezione individuale (DPI). Si tratta di facciali filtranti ottimali per proteggere noi stessi da un virus e anche chi ci sta intorno. Proteggono da fumi, gas, nebbie e virus da contagio. Sono anche molto utilizzati nell’ambito sanitario da parte degli operatori ospedalieri, soprattutto da coloro che entrano in contatto con pazienti infetti.

Le mascherine di questo tipo sono sempre composte da alcuni strati. Il velo più esterno ha un reticolato molto fitto in grado di bloccare le particelle dalle dimensioni più grandi, quello più interno invece setaccia le particelle più piccole. Lo strato di velo più interno invece, quello a contatto con il volto, serve a bloccare l’umidità prodotta dal fiato e dal respiro. Lo strato filtrante riesce a bloccare tutte le particelle in entrata ed in uscita e grazie al materiale elettrostatico delle fibre, ogni piccola parte in entrata viene bloccata. Questi modelli possono disporre anche di una valvola di esalazione.

La capacità filtrante delle FFP1 è del 78% e la penetrazione è inferiore al 20%. L’efficienza dunque è considerata bassa poiché i filtri hanno un livello discreto di separazione contro le particelle solide. Le FFP2 hanno un’efficacia filtrante del 92% ed una penetrazione inferiore al 6%. L’efficienza è considerata media. Le FFP3 invece sono le mascherine migliori per proteggersi da ogni particella ed hanno un’efficienza molto alta. I filtri hanno un’alta separazione contro le particelle sia solide che liquide ad un livello pari al 98%. La penetrazione invece è inferiore dello 0,05%.

Mascherine con o senza valvola?

Tra le domande che si pongono gli acquirenti la più frequente è quella riguardo le valvole. Le mascherine FFP2 e FFP3 si presentano anche con una valvola di esalazione. Si tratta di un tappo che serve a svuotare la mascherina dall’aria accumulata, dal fiato e quindi dalle particelle umide.

Ma occorre sapere che se la mascherina con la valvola facilita la respirazione è pur vero che non è indicata per chi ha un’influenza. I positivi ad un virus infatti, liberando l’aria accumulata e lasciandola fuoriuscire, diffondono le particelle infette nell’ambiente esterno contagiando chi è intorno.

Pertanto le mascherine con la valvola non sono adatte a chi ha una patologia infettiva perché protegge se stesso ma danneggia chi è intorno a lui.

Come indossare le mascherine

Le mascherine sono un’ottima protezione per varie situazioni. Se non sai quando e come usarle, in questo paragrafo ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere.

Prima di indossare la mascherina, dovrai igienizzarti con cura le mani, altrimenti tutta l’azione protettiva viene nullificata. Poi bisogna poggiare la mascherina sul naso e sulla bocca e dare una prima allacciata con i lacci, oppure potremo subito agganciarla intorno alle orecchie. Nel caso delle FFP2 e delle FFP3, dovremo poi sistemare il ferretto del regginaso per lasciar aderire al meglio le mascherine al volto. Infine potremo dare l’ultima stretta dei lacci e controllare che non ci siano flussi di aria in entrata.

Ora che conosci ogni cosa sulle mascherine e sai quando e come usarle, potrai procedere all’acquisto del modello che fa al caso tuo.

Sono Elisabetta, ho 27 anni e sono laureata in Editoria e Scrittura. Da sempre appassionata nella stesura di articoli di vario genere, ho anche lavorato nel mondo sociale e sanitario. Mi piace scoprire nuovi oggetti utili per pulire la casa e i dispositivi indicati per la protezione individuale. Per questo motivo sono qui per raccontarvi tutto quello che so sulla salute, l’igiene e la cura della persona. 

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50

Valley Rhino YSN-1200 Maschera protettiva personale, 4 strati tipo CE IIR, nero, confezione da 50

  • FUNZIONALE: Queste mascherine_chirurgiche_nere con i suoi 4 strati vengono utilizzate per proteggere...
  • COMODO E SICURO: Queste mascherine_nere hanno un comodo elastico, morbido e flessibile, può...
  • MADE IN ITALY: prodotto in italia con tutta la documentazione,test report e certificato...
2 10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...

10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine...

  • PFE ≥99% Efficienza di filtrazione Particelle.
  • BFE ≥99% Efficienza di filtrazione batterica.
  • 10 Mascherine Filtranti Monouso FFP3 NR. Realizzate in TNT di colore bianco, ad alta...
3 20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...

20 Mascherine Protettive FFP2 certificate CE Italia, mascherine FFP2 con Gommino per Naso,...

  • PROTEGGE TE E GLI ALTRI: Le mascherine FFP2 proteggono sia te che gli altri,...

  • 🇪🇺 CERTIFICATE CE: Le nostre mascherine FFP2 godono della dichiarazione di...

  • FILTRO A 5 STRATI: Un filtro a 5 strati per proteggere te e i tuoi cari da...

4 Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...

Urhome – 10 Schermi Facciali In Plastica Trasparente Antivirus, Visiera Protettiva Virus E...

  • ✔ COMPOSIZIONE: Ogni mascherina riutilizzabile e lavabile è realizzata in PVC super resistente...
  • ✔ CONFORTEVOLI: Dimenticati il fastidioso dolore alle orecchie, al volto o alla nuca delle...
  • ✔ PROTEZIONE TOTALE: Previeni qualsiasi tipo di contagio sfruttando le nostre mascherine...
5 KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati, Mascherine...

KKmier Mascherine FFP2 Nere Certificate CE 30 Pezzi, FFP2 Maschera Filtrante a 5 Strati,...

  • 【Mascherine affidabili】 Le mascherine FFP2 sono certificate CE 2163, conforme alla Norma Europea...
  • 【Design sicuro e confortevole】 Le maschere ffp2 sono progettate a forma tridimensionale 3D con...
  • 【Filtraggio a 5 strati】 La mascherina FFP2 con filtraggio a 5 strati ha una capacità di...
Back to top
guidamascherine.it